Questo sito utilizza cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dei propri visitatori e per raccogliere dati statistici. 

Un successo “Mangio, mi alleno e gareggio”. Le Slide

Un grande successo in termini di partecipazione ed interesse per la seconda edizione della serata “Mangio, mi alleno e gareggio” svoltasi giovedì 16 ottobre in Sebastopoli con la Dott. Giorgia Biano, nostra consulente da un paio di stagioni per il settore agonistico CNT.

Presenti in sala circa 70 genitori dei settori esordienti e categoria ragazzi che hanno avuto l’occasione di conoscere le basi per organizzare e supportare la corretta alimentazione dei nostri giovani nuotatori.

E' in corso di definizione un altro incontro con la dietista prima della fine dell'anno, riguarderà però gli atleti delle categorie superiori e verterà sul tema dell'integrazione alimentare.


La Dott. Biano ha fornito le slide complete del suo intervento che sono disponibili on line sul sito e si possono scaricare dalla pagina "Documentazione" della sezione "Squadre Agonistiche" tramite autenticazione, per ricevere gli estremi scrivere alla seguente Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Contatti Dott. Giorgia Biano
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cell: 331 9757927
Indirizzo: Via Basse di Dora 38, 10146 Torino


Il prossimo appuntamento “Genitori CNT  In-Formazione” sarà il primo di due incontri con la Dott.ssa Letizia Navarino intitolati  “Lo sport come percorso di crescita” a calendario per giovedì 6 novembre, di seguito la presentazione delle due serate ed i temi affrontati in ciascuna occasione.   

Lo sport come percorso di crescita. Dott. Letizia Navarino*
Appuntamenti rivolti ai genitori degli Esordienti A e della Categoria Ragazzi

L’obbiettivo primario dell’intervento è fornire sia spunti di riflessione rispetto all’attività agonistica intrapresa dal proprio/a figlio/a che strumenti relazionali utili per il sostegno del giovane atleta all’interno di un percorso sportivo agonistico. Un secondo obbiettivo è sensibilizzare i genitori sulla possibilità di favorire il benessere psicofisico dell’atleta agendo attraverso una prevenzione primaria. Entrambi gli obbiettivi aiuteranno genitori e atleti nell’affrontare possibili criticità durante la carriera sportiva del giovane. 

L’intervento si svilupperà in due serate da due ore ciascuna.

1° incontro: Giovedì 6 novembre 2014. Ore 19.30 c/o la Sala Sebastopoli.
Essere atleti-adolescenti oggi: che cosa significa essere dei giovani atleti in una società liquida;

Essere genitori di atleti: bellezze e difficoltà;
La corporeità del giovane atleta: il corpo di un atleta adolescente, doppia difficoltà? 

2° incontro: Giovedì 27 novembre 2014 ore 19.30 c/o Sala Sebastopoli
Lo sport come percorso di crescita personale: lo sport come parte del processo della vita;

Cosa fa lo psicologo dello sport: sfatare un mito.

PRO-MEMORIA OKEO DAY
Sabato 25 ottobre dalle ore 9.30 alla Sebastopoli sarà presente uno stand del nostro partner tecnico Okeo. Saranno disponibili tutti i prodotti per il nuoto ed il fitness a prezzi riservati per tutti i tesserati agonisti. Per usufruire degli sconti devono presentare il tesserino federale, anche quello della passata stagione.

 
* Dott. Letizia Navarino - Laureata in psicologia clinica e di comunita. Master in psicologia dello sport.

Stampa

IL CENTRO NUOTO TORINO veste